Studi sull'allenamento con il trampolino

Uno studio dimostra: Il trampolino elastico funziona in caso di mal di schiena
Università di Gand, Scienze della riabilitazione e fisioterapia 01.02.2018
In uno studio dell'Università di Ghent, è stata studiata l'attività dei muscoli del tronco durante gli esercizi di salto con il trampolino.Si basa su studi precedenti che hanno già dimostrato con successo che l'uso di una superficie instabile aumenta l'attivazione dei muscoli della colonna vertebrale, il che è vantaggioso anche per altri gruppi muscolari stabilizzatori (autoctoni). L'attuale studio mira a dimostrare che l'allenamento con il trampolino è un buon esercizio di stabilizzazione per i soggetti che soffrono di problemi alla schiena.
Efficacia durante l'allenamento con il minitrampolino per l'osteoporosi
Dovepress Journal 01.04.2019
Il Dove Press Journal Clinical Interventions in Aging ha pubblicato uno studio che indaga gli effetti positivi dell'allenamento mirato con il mini-trampolino nei pazienti con osteoporosi. In un periodo di 12 settimane, i parametri equilibrio, forza, mobilità, andatura e paura di cadere sono stati esaminati e valutati in pazienti con osteoporosi. Si sono allenati con un mini trampolino.
Studio di scienza dello sport su vari esercizi con trampolino elastico
Università di Basilea 15.03.2018
All'Università di Basilea, 25 soggetti atletici e 25 in sovrappeso sono stati studiati durante l'allenamento con il trampolino. In entrambi i gruppi di partecipanti, è stato possibile misurare uno stimolo di allenamento intenso durante gli esercizi sulla base della frequenza cardiaca e del massimo assorbimento di ossigeno. Il mini trampolino offre la possibilità di regolare autonomamente l'intensità dell'allenamento. Consente un allenamento efficace e sicuro per diversi utenti con diversi livelli di fitness e quindi è conforme alle attuali linee guida della scienza dello sport.
Training sul trampolino: il migliore al mondo
Biomechanical Research Division, NASA-Ames Research Center 01.11.1980
Lo studio ha dimostrato gli effetti estremamente positivi del salto sul trampolino richiamando l’interesse dell’opinione pubblica per questo attrezzo, è stato concluso infatti che il rebounding è “il metodo di allenamento più valido ed efficace fino ad oggi conosciuto”. (Rebound exercise is “the most efficient, effective form of exercise yet devised by man”.) Per raggiungere gli stessi risultati in termini di frequenza cardiaca, consumo di ossigeno e stimolazione muscolare, in altri sport come per esempio il jogging, è necessario allenarsi in modo considerevolmente più prolungato e intenso. Non c’è da stupirsi quindi se ancora oggi gli astronauti si allenano sul trampolino.
Combustione dei grassi: corsa e trampolino
International Journal of Sports Science 01.06.2016
Uno studio pubblicato nel 2016 sull’International Journal of Sports Science, ha dimostrato che saltare sul trampolino elastico è due volte più efficace della corsa per il miglioramento delle capacità aerobiche e il 50% più efficiente nella combustione dei grassi. È stato inoltre dimostrato che il training sul trampolino migliora la capacità di slancio verticale. Lo studio, della durata di 8 settimane, prevedeva che i partecipanti si allenassero per 3 giorni su 7 e che per il resto mantenessero “le proprie normali abitudini di dieta e stile di vita” per tutto il periodo in analisi.
Prevenzione dell'osteoporosi sul trampolino ultraelastico bellicon®
Dr. Joachim Schulz 21.03.2006
Saltare sul trampolino non è una cosa adatta solo ai giovani, ma mantiene in forma e in salute anche le persone anziane, come dimostra uno studio. Nella trasmissione tedesca NDR, i partecipanti allo studio raccontano la loro esperienza con il mini-trampolino bellicon®. Il Dr. Joachim Schulz afferma: “Dopo questo studio con pazienti colpiti da osteoporosi abbiamo potuto dimostrare che rimbalzando sul mini-trampolino bellicon® si può fermare la riduzione della densità ossea. Si migliorano considerevolmente anche la coordinazione e i riflessi prevenendo le fratture ossee.”