Combustione dei grassi: corsa e trampolino

International Journal of Sports Science 01.06.2016
Rebounder versus Treadmill

Uno studio pubblicato nel 2016 nell’International Journal of Sports Science ha dimostrato che saltare sul trampolino elastico è due volte più efficace della corsa per il miglioramento delle capacità aerobiche e il 50% più efficiente nella combustione dei grassi. È stato inoltre comprovato che il training sul trampolino migliora la capacità di slancio verticale.

Lo studio, della durata di 8 settimane, prevedeva che i partecipanti si allenassero per 3 giorni su 7 e che mantenessero “le proprie normali abitudini di dieta e stile di vita” per tutto il periodo in analisi.

I miglioramenti cardiovascolari dei partecipanti sono stati misurati in base al “ VO2max”, che indica il consumo massimo di ossigeno e rivela quanti millilitri di ossigeno per minuto può assorbire il corpo durante il workout. Riportando la definizione della University of California, il “VO2Max” è il “gold standard per la valutazione della forma fisica generale”. 

L'allenamento sul trampolino è molto più efficace del jogging per la combustione dei grassi 

  • Nel gruppo che si è allenato sul trampolino, il VO2 max è aumentato del 7,8%, ossia più del doppio rispetto al gruppo che ha praticato la corsa, che ha registrato un incremento del 3,0%. 
  • Il grasso corporeo si è ridotto del 20,3% nel gruppo che ha praticato la corsa e addirittura del 31,6% nel gruppo che si è allenato sul trampolino. 
  • La capacità di slancio verticale è stata considerevolmente migliorata utilizzando il trampolino, mentre si è mantenuta pressoché stabile per chi ha praticato la corsa. 
  • Il peso corporeo è diminuito poco in entrambi i gruppi a causa del potenziamento muscolare. Tuttavia, in chi si è allenato sul trampolino si è ridotto del fattore 3 rispetto a chi ha fatto jogging. 

Considerata la notevole differenza tra i risultati dei due gruppi, i ricercatori hanno commentato il modo in cui il nostro corpo reagisce allo stretching, alla corsa e all'esercizio sul trampolino affermando che “al contrario dei movimenti ciclici della corsa, il training sul trampolino comporta una varietà maggiore di movimenti e un consumo più elevato di energia”. 

Gli studiosi hanno sottolineato infine che “il training sul trampolino è molto più efficace rispetto alla comune corsa al fine di aumentare il consumo massimo di ossigeno e ridurre il grasso corporeo. Il training sul trampolino ha influito in modo significativo anche sulla capacità di slancio verticale”.

Maggiori informazioni su training sul trampolino e perdita di peso

 Fonte: leggi l'articolo originale

Diagramma con i risultati degli studi
Condividi il contenuto