Nuova qualità do vita grazie a bellicon

Kristine B. 22.06.2017

Soffro di braccia e gambe pesanti dalla tarda infanzia/prima adolescenza, associate a dolore intenso, dolenza al tatto, lividi. A ciò si aggiungeva un forte mal alla schiena. Sono aumentata molto di peso, il che ha peggiorato sempre di più i sintomi. A volte due o tre chili in pochi giorni senza avere mangiato di più. Un po' di peso lo perdevo, ma alla fine l'aumento diventava sempre maggiore e la diminuzione sempre più modesta. Correvo da un medico all'altro. Ogni volta il risultato era: "Perdere peso, muoversi di più, mangiare meno". Questa situazione si è trascinata per anni. I miei disturbi crescevano costantemente. Ovunque si andasse, si veniva guardati ed etichettati. Vivevo molto consapevolmente, nonostante le molte restrizioni mi muovevo sempre molto e mangiavo sano. Ho cambiato la mia alimentazione e comunque non succedeva niente.

Ad un certo punto si è capito che questi rapidi aumenti di peso erano dovuti alla ritenzione idrica. Nessuno prende due o tre chili in tre o quattro giorni. Ho avuto due figli e in entrambe le gravidanze ho perso dieci chili senza mangiare né più né meno. Dopo le due gravidanze, il peso è tornato nei giro di sei-otto settimane. Quando scrivo così, a volte mi chiedo davvero perché nessun medico abbia mai avuto l'idea che ci fosse qualcosa che non andasse in me. Nel frattempo un amico mi ha suggerito di fare una visita per lipedema. Sono andata da un medico che mi ha diagnosticato la malattia, scioccata ma in qualche modo felice di avere finalmente un nome per il mio problema, sono stata indirizzata a uno specialista. Questo specialista, invece, ha detto che non avevo il lipedema e mi ha dato l'indirizzo di un nutrizionista.

Per me, un mondo è crollato. Cosa dovevo fare? Nel frattempo non mangiavo quasi nulla, e questo per anni. Ero in movimento ogni giorno, in sella alla mia bici, camminavo da quattro a sette chilometri con il nostro cane, palestra, yoga. Niente era utile. Poi, l'anno scorso, è successa la cosa peggiore. L'anno scorso sono stato molto malata e in tre settimane ho preso sette chili. Riuscivo a malapena a strisciare. Avevo tutto il corpo gonfio. Quando sono di nuovo guarita alla fine dell'anno, ho deciso che qualcosa doveva cambiare.

Sono andato alla ricerca di metodi su Internet per ripristinare finalmente il mio sistema linfatico. Mi sono imbattuta nel vostro bellicon®. Sembrava tutto così perfetto, ma il prezzo era molto alto per me come giovane madre. Dopo una lunga conversazione con mio marito, ho deciso di ordinare il bellicon® utilizzando i nostri risparmi. Era la mia ultima speranza, a 29 anni ero completamente esausta, sia fisicamente che mentalmente. La speranza era enorme e non sono rimasta delusa. Con un'altezza di 181 cm, ora pesavo 126,7 chili. Inizialmente ho cominciato a oscillare e dopo soli tre giorni ho notato come le mie braccia diventassero davvero leggere. Sono rimasta completamente sbalordita. Per la prima volta nella mia vita, potevo leggere un giornale con le braccia alzate senza doverle appoggiare sul tavolo. Dopo due settimane, in realtà avevo perso quasi sette chili. Nel frattempo saltavo sul bellicon®. Da allora mi alleno tutti i giorni, perché l'unico svantaggio del bellicon® è che non riesci a fermarti ;-)

 Ora sono passate nove settimane e sono una persona completamente diversa. Sono quasi sedici chili di meno. Ho un atteggiamento nei confronti della vita che non avevo mai provato prima. Non sono più stanca, sono piena di energia. Percepisco di nuovo tutto il mio corpo e tutta la mia muscolatura. Sono così grata che ho difficoltà ad esprimerlo a parole. Non mi sarei mai aspettata un tale risultato. Vivo di nuovo quasi senza dolore. Ho sofferto per tutta la vita e ora questo. Vorrei tanto che andasse avanti per me in questo modo.

Condividi il contenuto