Un'alternativa divertente e delicata per gli atleti

Laura Philipp, triatleta professionista e fisioterapista
Bild von Laura Philipp

"Sono una triatleta professionista a tempo pieno. Ciò significa che passo molte ore a nuotare, in bicicletta e a correre. In media sono in movimento per 25-30 ore a settimana. Il mio corpo deve far fronte a grandi sforzi e spesso da sportiva agonistica mi spingo ai miei limiti sia fisici sia mentali per migliorare le mie prestazioni. La pura preparazione per il triathlon può essere molto unidirezionale per il fisico e sul lungo termine può comportare danni da sovraccarico. Avendo studiato fisioterapia sono cosciente del fatto che lo sport competitivo non è salutistico, ma ho deciso comunque di continuare la mia carriera di atleta e sono molto soddisfatta della mia professione.

Per restare in salute e non comportare ulteriori danni al mio corpo, ho cercato un training delicato sulle articolazioni che mi divertisse e rendesse il mio allenamento più vario. È così che ho scoperto il trampolino bellicon®.

Oltre ad essere vario e divertente, l’esercizio sul bellicon® è particolarmente vantaggioso per le seguenti ragioni:  

  • Sul trampolino posso svolgere sessioni di corsa alleggerendo il carico sull’apparato locomotore passivo.
  • Posso rafforzare la muscolatura passiva e il pavimento pelvico aumentando la forza a disposizione per le sessioni specifiche di triathlon.
  • Saltare sul bellicon® stimola il flusso linfatico e aiuta il mio corpo a rigenerarsi più velocemente anche dopo sessioni faticose.
  • Mi offre sfaccettate possibilità di rafforzare la muscolatura.
  • Esercita l’equilibrio e migliora la stabilità durante la corsa.
  • Mi rende felice e non mi dà l’impressione di essere un training rigoroso.

Attraverso un training vario spero di portare a termine la stagione senza infortuni e anche di approfittare di migliorare le mie prestazioni." 

www.lauraphilipp.de

Condividi il contenuto